banner



NOSTRE PUBBLICAZIONI


Le pubblicazioni Città Future sono liberamente fruibili, nella forma che il lettore ritenga più opportuna, tuttavia tale libertà di fruizione è ovviamente legata all’uso personale e giammai all’eventuale scopo di lucro. Nel caso si riportino citazioni del testo sarà certamente gradita la contestuale citazione della fonte.

Le nostre pubblicazioni sono fruibili sia per la lettura a video che per la stampa su carta. I file pdf che mettiamo a disposizione del lettore possono essere facilmente stampati sia su formato A4 che A5 e su ambo le facciate del foglio, cosa possibile con tutte le comuni stampanti, mandando, classicamente, prima la stampa delle pagine dispari e poi quella delle pari. Per la rilegatura consigliamo l’acquisto dei comuni dorsetti plastici in vendita in cartoleria e disponibili in diverse grandezze. Per la lettura su altri device diversi dal Pc, mettiamo a disposizione anche il formato Epub.
Buona lettura da parte della redazione di Città Future.
 

CATALOGO

numero autore/i titolo data SCARICA IL PDF SCARICA
L'ePub
01 Alessandro D'Aloia
Giulio Trapanese
Gramsci.
L'elemento del culturale nella lotta anticapitalistica di oggi
Marzo 2010 Anteprima Pdf Gramsci Anteprima Pdf Gramsci
La storia nel Novecento, in un certo senso, si è andata complicando. La comparsa, nei decenni che hanno preceduto l’inizio del ventesimo secolo, delle contraddizioni centrali dello sviluppo della civiltà del capitalismo, si è avvolta progressivamente, nel corso di questo secolo, sempre più in un manto di indeterminazione dei suoi elementi oggettivi, e di confusione nel ruolo degli elementi soggettivi. Sulla base di questa percezione, aver attraversato lo studio di Gramsci per noi ha significato anzitutto andare incontro a questo tempo […]. Ha significato, quindi, legarsi ad un pensiero politico, quello di Gramsci, fondato tanto su radici profonde quanto in grado di guardare al di là di sé, verso il nuovo appena sul punto di apparire. In modo così, infine, di esprimere, da un lato, la riflessione politica all’interno d’una visione filosofica articolata della realtà, dall’altra, considerare il marxismo come l’apice di un movimento culturale di più ampio respiro e non circoscritto alla sola analisi economica della natura dell’economia capitalistica.